tutto quello che dovete sapere sulla sfilata di yeezy 3 e the life of pablo

Spoiler alert: Naomi Campbell e Lamar Odom erano tra i presenti.

di i-D Staff
|
12 febbraio 2016, 12:15pm

Image via @TeamKanyeDaily

L'attesa è finita. Kanye West ha dato vita a The Life of Pablo e alla collezione Yeezy 3. Stando a quanto si dice, la madre è in perfetta salute. Non vi teniamo ancora per molto con il fiato sospeso: ecco tutto ciò che dovete sapere su ciò che è accaduto ieri.

La musica

  • Kanye ha dato il via alla sfilata con la prima canzone dell'album, Ultra Light Beam. Ha passato tutto il tempo dietro alla scrivania facendo partire le tracce dal suo laptop. Frank Ocean, A$AP Rocky, TY Dolla Sign e Pusha T erano dietro di lui. In fondo ognuno di noi ha bisogno di un po' di supporto morale da parte degli amici no?
  • Il rapper/designer indossava una maglia a maniche lunghe rossa con la scritta "I feel like Pablo" sul taschino davanti e un cappellino nero con scritto Yeezus.
  • Ha detto alla folla, "'Sentitevi liberi di ballare e fare casino!"
  • La risposta di Internet a The Life of Pablo è stata assordante. Fino ad ora la gente sembra contenta del prodotto. Chi ha partecipato alla sfilata e i fan hanno descritto l'album come una combinazione dei vecchi lavori di Yeezy, completo di tutte le caratteristiche peculiari delle canzoni del rapper: parolacce, cori gospel, sicurezza di se a livelli mai visti e a tratti una sincerità spiazzante. 
  • Non è mancata ovviamente un po' di autocelebrazione. Ad un certo punto ha rappato, "I love you like Kanye loves Kanye," e almeno una canzone parlava solo di lui e di cosa la gente dice di lui. 

Image @TeamKanyeDaily

  • Un gruppo di persone nella folla ad un certo punto ha gridato "Fanculo Nike!", in riferimento allo screzio che c'è stato recentemente tra Yeezy e il brand. Il rapper ha anche cantato in una strofa di FACTS: "If Nike didn't have Drizzy then they wouldn't have nothing".
  • Più tardi durante lo show qualcuno ha urlato "Fuck Michael Jordan". Kanye ha risposto, "Non sarei qui se non fosse per Michael Jordan. Rispettate Jordan! Rispettate Jordan!"
  • Alla fine Kanye ha calmato gli animi, dicendo, "Questo album è davvero un album gospel...è stata una dura battaglia, ma sono felice, felice di seguire i miei sogni senza che la gente mi tiri merda addosso." 

La sfilata

  • È stato dichiarato che Kanye abbia arruolato più di 1000 modelli e modelle. Una di queste era Naomi Campbell, che ha sfilato con una pelliccia nera.
  • Altri nomi di spicco includono le star dei social media Ian Conner, Amina Blue, Rebecca FoxIndia Love e il rapper Young Thug. Kylie Jenner, che aveva sfilato durante la corsa stagione, era presente allo show.
  • Se teniamo conto degli spettatori da casa, Naomi, Thugger, Ian, Amina, Rebecca e India hanno complessivamente più di 7 milioni di follower su Instagram, più o meno la popolazione di Hong Kong.
  • Tutti i modelli, famosi su Instagram o meno, hanno dovuto seguire una lista infinita di regole per la sfilata, alcune anche in contraddizione tra di loro. Le nostre preferite: "Alternate un atteggiamento vigile e rilassato" e "non fate i fighi". Potrebbero essere un mantra da seguire giorno dopo giorno.
  • Le donne indossavano soprattutto abiti trasparenti e tute tinta nudo. Quando c'era del colore si trattava di tinte autunnali. 
  • Non c'era una vera passerella ma uno spazio pensato dall'artista Vanessa Beecroft -- la donna dietro l'organizzazione dei tour e delle sfilate precedenti di Yeezus. I modelli se ne stavano in piedi sul pavimento o sulle piattaforme e fissavano il pubblico. 
  • Verso la fine della sfilata, Ye ha promesso che adidas realizzerà altre Air Yeezy ad un prezzo più contenuto.
  • Nel backstage Kanye ha raccontato ad Anna Wintour che il suo sogno è diventare il direttore creativo di Hermès per un paio d'anni.
  • Parlando di Anna, se ne stava seduta con Virgil Abloh e Olivier Rousting vicino alla famiglia Kardashian-Jenner. Carine Roitfeld, 50 Cent, Lil Kim e Jaden Smith erano anche loro tra il pubblico.

La famiglia

  • Kim, North, Kendall, Kylie, Kourtney, Khloe, Kris e Caitlyn c'erano tutti. I Kardashian/Jenner erano tutti vestiti di bianco, con dettagli color crema e beige. I loro outfit erano tutti Balmain. Sembra ci fossero anche parecchi diamanti lì in mezzo. North indossava della merchandise del tour di Yeezus customizzata.

Image via @TeamKanyeDaily

  • C'era anche Lamar Odom, la sua prima apparizione dopo essere finito in ospedale lo scorso anno. Ha ballato durante lo show assieme alle Kardashian, e appena è apparso tutta la folla è esplosa in un boato. E pensare che sembrava essere North il divo della serata.
  • Alla fine della sfilata, Kanye ha salutato il pubblico con Only One: The Game, un video sulla morte di sua madre Donda. Nel video la donna vola verso il paradiso in sella a un cavallo. Ha fatto partire il video due volte, dicendo alla folla, "L'idea è che mia mamma stia attraversando le porte del paradiso." 
  • Kanye conclude ringraziando la sua famiglia, Kirk Franklin, Rihanna e altri artisti che hanno collaborato all'album, la folla per il supporto, Tyga per aver partecipato e tutti quanti per avergli permesso di "esprimere tutto se stesso".