è in arrivo un nuovo libro firmato donatella versace

'Versace' è un intimo racconto di parole e immagini che coglie l'essenza del leggendario brand italiano e fa rivivere, passo dopo passo, il modo in cui Donatella Versace ha saputo proiettarlo nel futuro.

|
19 ottobre 2016, 9:00am

A novembre uscirà 'Versace', il libro scritto da Donatella Versace con la professoressa, critica e fashion curator Maria Luisa Frisa e il direttore di W Magazine Stefano Tonchi, che racconta la storia della maison tra retroscena, scatti del backstage e segreti che hanno contribuito a rendere Versace uno dei brand italiani più iconici e riconosciuti a livello mondiale.

Il libro edito da Rizzoli è molto più di un resoconto degli anni in cui Donatella ha ricoperto il ruolo di direttore creativo da Versace: è un pezzo di storia, un racconto intimo eseguito per parole immagini, che fa rivivere l'identità della casa di moda nata nel 1978 a Milano e il modo in cui Donatella, dopo la tragica perdita del fratello Gianni 1997, ha saputo cogliere l'eredità Versace e proiettarla verso il futuro dimostrando un'incredibile e costante forza di rinnovamento.

Il volume di 336 pagine include scatti realizzati da Richard Avedon, Steven Meisel e Mario Testino ed è costellato da immagini di volti noti come le top model Christy Turlington, Naomi Campbell e Linda Evangelista. L'eterno fascino, il lusso e l'inesauribile energia che sono da sempre sinonimo di Versace vengono abilmente evocati attraverso contributi di alcune tra le voci più autorevoli del mondo della moda, tra i quali citiamo Tim Blanks e Ingrid Sischy.

Versace uscirà a Novembre 2016.

Crediti


Testo Francesca Lazzarin
Immagine su gentile concessione di Rizzoli