20 fotografi che catturano le assurdità del mondo da seguire nel 2020

Vedere il surrealismo e le contraddizioni nel quotidiano è un talento, e questi 20 artisti sicuramente ne sono provvisti.

di Ryan White e Bojana Kozarevic
|
14 agosto 2020, 4:00am

Fotografia di Ivan Ruberto e Paolo Zerbini per Bellissimo Zine

Come sempre, il nostro consiglio è uno solo: smettete di seguire le pagine degli oroscopi e dei meme sulla moda, e iniziate a prendervi cura del vostro feed di Instagram. Da tempo ormai ci stiamo occupando di offrirvi delle selezioni di nuovi talenti da cui farvi ispirare, e attraverso cui finalmente riscoprire quella magia di Instagram, che va molto oltre alle foto posate e costruite degli influencer.

Stiamo parlando della nostra rubrica “20 nel 2020”, dove questa volta abbiamo selezionato 20 fotografi incredibilmente creativi, che stanno rivoluzionando il mondo dell’immagine. Fotografie al limite del reale, assurde e a volte inquietanti, ecco i 20 che stanno alzando l’asticella nel riportare gli aspetti più surreali del mondo, sotto forma di fotografie.

Anton Gottlob

Nato a Colonia, Anton ha iniziato la sua carriera assistendo diversi fotografi, prima di trasferirsi a Londra per lavorare con Juergen Teller. Infatti, c’è un tocco di folle Juergen-ismo in tutte le sue opere. Qui una dimostrazione.

Rosie Marks

Come l’ha descritta il suo collega Henry Gorse -- un altro fotografo emergente da tenere d’occhio-- in Pylot Magazine, gli scatti di Rosie ricordano un “giovane Martin Parr e un pò di Tom Wood, combinati con le crude emozioni di Henry Bond”.

Stefanie Moshammer

La fotografa austriaca Stefanie sembra trovare leggerezza e magia ovunque ponga il suo sguardo, e le lenti della sua macchina fotografica.

Frank Lebon

Frank racconta folli storie con risvolti inaspettati in ogni singola foto che scatta.

Jack Davison

Con un tocco di Dalí che aleggia sul suo lavoro, Jack unisce eccentricità e riflessione all’interno dei suoi scatti a tinte scure, creando qualcosa di incredibilmente stupendo.

Raphael Bliss

Prendendo in giro l’industria della moda nella sua completezza, le campagne e gli editoriali di Raphael sono una boccata d’aria fresca dalle copertine luminose e ripulite di molti altri fotografi di moda.

Joshua Gordon

Joshua adora qualsiasi challenge artistica, e così anche la sua partner e collaboratrice Jess Maybury. Con occhio intrepido, Josh scatta i suoi soggetti con energia e sperimentazione.

Dexter Lander

Dexter cattura i creativi di oggi sotto una luce satura ed umoristica. Colorata, contemporanea, e pronta a innescare qualche risata.

Saskia Dixie

Filmmaker ispirata dalle produzioni a basso budget, gli still di Saskia sono assolutamente ribelli e fuori controllo.

Joyce NG

Cresciuta a Hong Kong, una città dalla “ultrastimolazione visuale” come la chiama, Joyce ha imparato a incanalare l’energia e il caos della metropoli nel suo lavoro.

Ivan Ruberto

L’occhio inquisitorio di Ivan trova umorismo e emozione ovunque si poggia. L’ordinario diventa uno straordinario ritratto del mondo.

Turkina Faso

Nata in Russia, e ora basata tra Mosca e Londra, il lavoro di Turkina è una lettera d’amore eterea verso il mondo, e le persone che lo abitano.

Hugo Scott

Originario della Scozia, Hugo è conosciuto per aver trasformato la fotografia documentaria -- di diverse scene, subculture e comunità -- in qualcosa di leggero e intrigante.

Paolo Zerbini

Che stia scattando le rustiche campagne italiane, o un editoriale di moda nel deserto, Paolo riesce sempre a esprimere qualcosa di sublime attraverso la sua fotografia.

Sharna Osborne

L’estetica nostalgica dei video e degli still di Sharna e i loro eclettici riferimenti all’era delle VHS, unite a look azzardati e pose drammatiche, sono la ricetta perfetta per immagini d’impatto.

Cindy Sherman

La vera OG. Non ha bisogno di introduzioni.

Viviane Sassen

I meravigliosi e vividi colori, la potenza espressiva delle opere di Viviane rendono la fotografa una vera e propria artista a tutti gli effetti. Le sue immagini accendono lo sguardo con una visione surrealista e sensuale del corpo.

Luisa Opalesky

Dopo aver fatto da assistente a Ryan McGinley, il lavoro personale della New Yorker Luisa è pregno delle stesse sottigliezze espressive.

Pixy Liao

L’artista multidisciplinare Pixy Liao è conosciuta per il suo charme idiosincratico, e per il suo approccio sovversivo agli archetipi patriarcali.

Menzione speciale: le campagne di Glen Luchford per Gucci

Le più assurde e magnetiche.

Questo articolo è apparso originariamente su i-D UK.

Segui i-D su Instagram e Facebook

Leggi anche:

Tagged:
Fotografia
Cultura
surrealismo
fotografi emergenti