Ecco l'account definitivo dei meme sulla moda

Se studi design della moda, questo è il tuo nuovo paradiso.

di Carolina Davalli
|
04 febbraio 2020, 3:40pm

Meme via @antwerpmemedepartment.

Era dicembre, ad Anversa faceva freddissimo e gli studenti dell'Antwerp Royal Academy of Fine Arts erano sommersi dal lavoro. Preoccupato per le imminenti scadenze, uno di loro ha deciso di smorzare la tensione con il solito giretto su Instagram. Forse stufo di scrollare all'infinito, questa volta decide però di aprire un nuovo account: @antwerpmemedepartment.

Si tratta di un profilo che crea e condivide meme legati al mondo del Fashion Design, raccontando con brutale onestà ciò che è realmente la vita quotidiana degli studenti di moda, o, come dichiarato nella biografia dell'account, che si occupa di "MeMeS FoR DEpreSsED FasHiOn sTuDeNTs."

E lo fa con una descrizione geniale e incredibilmente vera dei momenti cruciali di un corso che da un lato forgia i potenziali nuovi talenti del Design della Moda, ma dall'altro mette gli studenti costantemente alla prova, sia mentalmente che fisicamente.

"Un ragazzo dell’Accademia aveva aperto un profilo simile l’anno scorso, cancellandolo quasi subito forse per paura delle ripercussioni. Così abbiamo pensato di riattivarlo, anche se non credevamo diventasse nulla di grosso. Prima era indirizzato solamente all'Accademia di Anversa, ma ora sempre più studenti di altre scuole ci stanno seguendo e ci danno il loro supporto”

Se studi, hai studiato, o conosci qualcuno che ha intrapreso un percorso di studi da Fashion Designer, molti di questi meme innescheranno in te una sorta di effetto déjà-vu rispetto alle tue esperienze, o a quelle dei tuoi amici.

Una specie di seduta psicanalitica in cui tutte le emozioni, le frustrazioni e le fatiche di quel periodo confluiranno, finalmente, in una catarsi completa, posizionata tra una risata, una lacrima e un sospiro di sollievo. Perché chi fa parte del campo del Design sa cosa vuol dire fare, disfare, rifare, magari sbagliare, per poi ricominciare tutto daccapo. E senza impazzire nel frattempo.

“La moda è un campo di studi decisamente difficile, e crediamo che non sia nemmeno molto salutare. Questo account è stato il mezzo attraverso cui prenderne le distanze e riderci su, e nello stesso tempo permettere anche agli altri di divertirsi un po'. Sopratutto per chi lavora già nel mondo della moda, è l’opportunità perfetta per sentirsi nostalgici e farsi una risata.”

"Vogliamo in qualche modo denunciare dei problemi oggettivi che ci sono all’interno delle scuole di moda," ci hanno raccontato i due studenti che ora gestiscono il profilo nel tempo libero. "Ma allo stesso tempo cerchiamo di sdrammatizzare i problemi di tutti i giorni. Ogni volta che possiamo, cerchiamo di pensare a contenuti per i nostri meme. Il nostro processo creativo avviene quasi totalmente quando siamo seduti sul cesso, perché è l’unico momento libero che abbiamo!”

Gli spunti per fare ironia sono infiniti: dalle ossessioni dei professori, ai pattern che si ripetono nelle revisioni o nei risultati degli esami, dai tutorial di YouTube come reference principale alla convivenza simbiotica con oggetti ormai dotati di vita propria come la macchina da cucire o i mille tessuti che invadono le stanze in affitto, fino al portafoglio vuoto per un corso di studi che chiede tanto, anche a livello economico.

E il bello è che è tutto vero. Lo dimostra il fatto che il seguito di questa pagina va oltre gli studenti dell'Accademia di Anversa e riesce a toccare gli animi anche di chi frequenta la Saint Martins e le scuole di moda italiane, norvegesi ma anche giapponesi. Uno stato presente, un destino, una raccolta di meme che accomuna tutti e fa sentire gli "studenti di moda depressi" non più così soli.

Ma anche le piccole soddisfazioni, che dopo 20 ore di lavoro sembrano monumentali, sono parte della vita quotidiana degli studenti. In fondo, non c'è piacere più grande di finire la bobina proprio all'ultima cucitura.

Segui i-D su Instagram e Facebook

E se non ne hai mai abbastanza dei meme:

Tagged:
Instagram
meme
studenti di moda
università della moda