new genuary: vi presentiamo ko-ta shouji

Anno nuovo, talenti nuovi. Per tutto il mese di Gennaio vi presentiamo i fotografi che definiranno il 2017. Scattano il mondo che li circonda, interpretandolo attraverso il prisma delle loro esperienze, ogni fotografo ha la sua storia da raccontare, e...

di i-D Staff
|
26 gennaio 2017, 11:51pm

Ko-ta Shouji, 33

Raccontaci qualcosa di te e del posto in cui sei cresciuto.
Sono cresciuto in un piccolo paese nella periferia di Tokyo.

Come sei entrato in contatto con la fotografia?
Assistendo uno stylist durante uno shooting.

Cosa ti attira di questo medium?
Poter mostrare i miei lavori nelle gallerie e attraverso i libri.

Dove hai imparato a scattare?
Sono un autodidatta.

Chi o cosa t'ispira?
Le persone importanti della mia vita, i bei paesaggi, il tempo trascorso con la persona che amo.

Chi vorresti scattare?
Nobuyoshi Araki.

Chi è il fotografo che più ammiri?
Shōmei Tōmatsu, Shigeo Gocho, Bruce Weber, Robert Mapplethorpe, Peter Lindbergh e molti altri.

Il momento più importante della tua carriera fino ad ora?
Lavorare con i-D è stato un onore.

Quali sono i tuoi sogni e le tue speranze per il futuro?
Voglio lavorare con persone provenienti da tutto il mondo.

Crediti


Foto Ko-Ta Shouji

Tagged:
serie
Cultura
Foto
new genuary
ko-ta shouji