questi tatuaggi sono poesie d'amore incise sulla pelle

Francisca Silva è una tattoo artist decisamente fuori dal comune.

|
apr 11 2018, 10:38am

Scorri il feed di Instagram e tutti i tatuaggi che vedi sono linee semplici, delicate e minimal. Poi leggi la scritta in caps lock "GUESS WHO IS A GIRL MARRIED TO A GIRL? ME. THAT’S MY WORK, DIRTY LOVE POEMS FOR MY WIFE. CRAZY STUFF FOR CRAZY PEOPLE. YOU THOUGHT IT WAS A GUY IG? NO. MAYBE UNFOLLOW? YES. MAYBE LIKE IT EVEN MORE." [Indovina chi è una donna sposata con un'altra donna? Io. Questo è il mio lavoro, scrivere poesie sporche per mia moglie. Cose folli per persone folli. Pensavi fossi un ragazzo su Instagram? No. Vuoi defollowarmi? Sì. Forse anche per me è meglio così.] Benvenuti nel mondo di Francisca Silva.

Fra, così si fa chiamare questa tattoo-artist 33enne, crea mix artistici piuttosto insoliti: installazioni site-specific, canzoni rap, dipinti su tela, tessuti coloratissimi, poemi e tatuaggi. Il suo ultimo lavoro ha fatto il giro dei social media, dove Fra si è presentata per l'occasione con il moniker FRAMACHO. Si tratta di uno sposalizio tra poesia e tatuaggio, grazie al quale i suoi clienti si fanno incidere sulla pelle le parole scritte dall'artista nel suo stile unico e sempre, sempre maiuscolo. Le sue composizioni sono minimali ma estremamente d'impatto, brevi ma che raccontano un milione di cose insieme. Sono in spagnolo, inglese e tedesco; parlano di amore queer, sesso, monogamia e distanza.

Nata in Canton Ticino da genitori cileni, nel 2012 Silva si è laureata in Belle Arti all'Università di Zurigo, ma fa tatuaggi da quando ha 15 anni. Ha iniziato sulla sua pelle, passando poi ad amici e conoscenti. "Per me è stato un passo in avanti estremamente naturale," spiega. "Disegno e scrivo moltissimo; intanto, documento la vita di me e mia moglie con una marea di video. Mi piace lavorare con media diversi, ma attualmente vivo tra due paesi, quindi non voglio avere troppa roba con me." Da una passione adolescenziale, tatuare è diventato un lavoro a tempo pieno per Silva. Il suo stile viene spesso definito come "ignorant", aggettivo usato per la prima volta in relazione ai tatuaggi dal tattoo-artist FUZI UVTPK. Si tratta di lavori caratterizzati da linee semplici, zero colore, zero ombre e molti riferimenti all'arte di strada. Ma Silva rifiuta questa definizione. "È il termine che usano quando non sanno dare un tocco di magia alle loro parole," mi dice, dandomi poi un'alternativa decisamente più allettante: "Io chiamo questo stile BRUTAL MINIMALISM." Decisamente azzeccato.

Silva, coperta di tatuaggi da testa a piedi, ha incontrato sua moglie Hillery Sklar a Brooklyn solo un anno fa. Era una sua cliente. "Aveva bisogno della mia poesia," ricorda Silva. Ma poi è nato l'amore: viaggi a Parigi, gite nel deserto, presentazioni ufficiali ai genitori, matrimonio, un appartamento, due cani e tutto quello che una giovane coppia può desiderare. "Mi fa sentire okay nel modo in cui sono. Non siamo uguali. Lei arrossisce ogni volta che dico una parolaccia. È così dolce e sexy." Il piano è quello di trasferirsi insieme alla moglie a New York, ma per il momento Silva si divide tra Brooklyn e Balerno, viaggiando intanto attraverso l'Europa per mostre e residency in diversi studi di tatuaggio.

Intanto, il suo lavoro come tatto-artist continua a intrecciarsi sempre più alla sua pratica artistica. Molte delle sue poesie d'amore sono ispirate a Sklar, alla loro relazione a distanza e alle difficoltà che devono quotidianamente affrontare per poter stare insieme. Qualche esempio?

THE HOLE / IN SPACE / AND TIME / WAS MADE / FOR SEX / ON / BENCHES.

I WENT / SUPER FAR / AWAY BABY / BUT STILL / SAW YOU / WALKING AROUND / EVERYWHERE. / EVERY CORNER / IS MADE OF US.

Quando le chiedo perché secondo lei i suoi clienti scelgono di farsi tatuare queste parole, Silva mi dice: "Ne hanno bisogno. Chiunque voglia uno dei miei tatuaggi sente la necessità di trovare nuova forza, speranza, amore e magia dentro di sé... Una volta che sono su carta, le mie parole appartengono a chiunque."

Se vi piacciono i lavori di Francisca, allora vi innamorerete anche di questi: