miley cyrus con woody allen nel nuovo trailer di crisis in six scenes

Una Cyrus hippie critica Woody Allen nel trailer della serie TV di debutto del regista.

di Matthew Whitehouse
|
15 settembre 2016, 1:04pm

Nessuno si sarebbe mai aspettato la collaborazione tra Miley Cyrus e il regista Woody Allen, eppure eccoli qui, nel secondo trailer della nuova serie di Amazon Prime. 

Ambientato nel 1960, Crisis in Six Scenes ha come protagonista il classico personaggio nevrotico del cinema di Allen, che fatica a rimanere al passo con i cambiamenti culturali dell'epoca. Giudicando dal trailer, quel cambiamento è rappresentato da una Cyrus dall'aria hippie, la quale dice ad Allen: "Non sei tu che non mi piaci, è tutto ciò che rappresenti."

I sei episodi segnano il debutto di Allen nel mondo dei film per la televisione. Il regista controverso ha detto al LA Times all'inizio di quest'anno: "Non so cosa sto facendo. Sto annaspando. Mi aspetto un momento di imbarazzo cosmico." Date un'occhiata al trailer qui sotto.

Crediti


Testo Matthew Whitehouse

Tagged:
Miley Cyrus
woody allen
Crisis in Six Scenes
serie tv
amazone prime