ritorna una leggenda: gli occhiali con la testa di medusa firmati versace

Ci sono gli accessori iconici, e poi ci sono i Medusa. Non a caso, negli anni '90 erano gli occhiali da sole preferiti di The Notorious B.I.G.

di Federico Rocco
|
09 ottobre 2018, 10:40am

Immagini via Instagram.

I grandi ritorni sono spesso anche momenti di riflessione. Ci si chiede se il nuovo non sia sempre e comunque meglio di qualcosa di già esistente, e soprattutto quanto abbia senso ripescare dagli archivi pezzi storici che sarebbe più opportuno celebrare come reliquie o reperti archeologici, piuttosto che reinserire sul mercato.

Eppure qualche volta l’operazione riesce. Maria Grazia Chiuri ha riportato sulla terra la Saddle Bag di Galliano dopo anni di latitanza con una precisione temporale quasi chirurgica (e qualche controversia sulle strategie di marketing). Miuccia Prada ha addirittura dato nuova vita a un'intera costola del suo brand, Linea Rossa, con enorme successo mediatico e commerciale. Cristopher Bailey, ex Direttore Creativo di Burberry, in tempi non sospetti fece un lungo lavoro di rebranding sull'iconico quadrettato inglese, culminato con la celebrazione del check da parte di Gosha Rubchinskiy.

Oggi, il testimone passa a Donatella Versace, Nostra Signora delle provocazioni e dell'inaspettato. Nonostante la vendita del suo marchio per 1.8 miliardi di euro al gruppo Michael Kors, le radici Versace sembrano essere più solide che mai. E forse proprio per rassicurare i groupie del brand, forse per tracciare ancora una volta un segno di appartenenza all’heritage costruito da Gianni, anche in casa Versace è tempo di ritorni importanti.

Gli occhiali da sole con la medusa d’oro erano stati l’incarnazione del glamour italiano nel mondo, soprattutto negli Stati Uniti e ancor più nei leggendari giri hip-hop anni '80 e '90. Simbolo di un lusso sfacciato e quasi volutamente di cattivo gusto, sono stati l’accessorio per antonomasia della nascente e gloriosa scena rap della East Cost, nello specifico. Era la fine dello scorso secolo, infatti, quando proprio grazie all’endorsement di personaggi iconici del calibro di The Notorious B.I.G. e Tupac—che avevano fatto degli occhiali con la medusa il loro oggetto feticcio elevandolo quasi a status symbol—l’eredità della maison Versace aveva definitivamente cementificato il proprio DNA su scala globale.

Ora quel simbolo torna a dettare la propria legge, e la legge della maison Versace, da sempre valida e efficace: dettare tendenze.

Segui i-D su Instagram e Facebook.

Versace, Versace, Versace: tutti i retroscena in questa intervista di Donatella.