5 cose da fare a milano questo weekend di dicembre

Dal cinema alle serate più esclusive, ecco i consigli di i-D per vivere un meraviglioso weekend milanese.

di i-D Staff
|
11 dicembre 2015, 12:10pm

Ostgut Ton Zehn
Questa settimana al Dude si festeggiano i 10 anni della celebre etichetta techno tedesca Ostgut Ton, e come se non con tre artisti di riferimento della scena elettronica berlinese? Dietro alla console troverete Steffi, producer olandese e resident dj al Panorama Bar, che stasera suonerà live le sue tracce in bilico tra techno e house, illudendoci per una notte di ballare sotto il tetto del Berghain. Ad affiancarla ci saranno l'acclamato dj e produttore originario di Detroit ma berlinese d'adozione Ryan Elliot e il tedesco Norman Nodge. Elliot, parlando del suo trasferimento a Berlino, ha dichiarato qualche tempo fa in un'intervista: "Berlino e Detroit potrebbero sembrare diverse ma sembrano uguali. Non è solo la musica a legarle: entrambe le città sono aspre e sincere." Si può dire lo stesso di Milano?

Venerdì 11 dicembre, Dude Club

Syracuse al NUL
Ad accendere il Plastic tutti i venerdì c'è NUL e i suoi ospiti mai scontati. Dopo Leon Vynehall, Terekke e Lena Willikens, questa sera suonerà nello storico club gay friendly il duo francese Syracuse, che solo il mese scorso ha rilasciato l'LP Liquid Silver Dream su Antinote. Se siete sempre alla ricerca di nuovi talenti e di buona musica da ballare e ascoltare, il sound synth-pop dei Syracuse potrebbe essere la scoperta del weekend. E ricordate, a NUL gli artisti sono sempre diversi ma la formula resta la stessa: guardaroba gratis, entrata 15 euro con drink e se non ti piace fare festa stay at home.

Venerdì 11 dicembre, Plastic

The Golden Age
Non è la prima volta che parliamo della nuova Età dell'oro delle serate milanesi, ma repetita iuvant soprattutto se si tratta di un evento tanto atteso e che non delude mai. Questa volta insieme all'"amore a profusione" pronto ad accogliere tutti, il terzo appuntamento ospiterà MAN POWER, guest che calca abitualmente i palchi internazionali, dal Glastonbury Festival al Fabric di Londra, affiancato dai nostrani Younger Than Me, il nuovo progetto di Marcello Carozzi (Marcy) & John Ming. È giusto ricordare che fino a mezzanotte e mezza scatterà la #GoldenHour, ovvero il momento dedicato ai già tesserati e amanti dell'ottima musica, i quali avranno la possibilità di godere di un momento dedicato agli affezionati di Golden Age prima dell'inizio della serata.

Venerdì 11, WALL Milano

East Market XMAS Edition
Finiti i sample sales e in emergenza con i regali di Natale, ci pensa l'East Market a darci una mano con un nuovo appuntamento dedicato alle festività: East Market XMAS Edition. Il 12, 13 e 20 dicembre saranno tre giorni di cibo, vintage e puro spirito natalizio insieme a un ottimo dj set. Chi abita a Milano, ormai, lo sa bene: East Market è il primo marketplace della città di ispirazione londinese per tutti gli appassionati del vintage. East Market è un connubio perfetto di moda, fai da te e mercato del riciclo che strizza l'occhio alla cucina gourmet, alle nuove tendenze del fashion e della musica. Curiosando tra uno stand e l'altro è possibile fare uno spuntino all'aperto nel Food Market con specialità della cucina italiana e internazionale.

Sabato 12 e Domenica 13. Ingresso libero.

Le vie del cinema
Dopo Cannes e Venezia, il grande cinema arriva a Milano passando per Torino. Le proiezioni dedicate al 33° Torino Film Festival saranno infatti visibili durante questo weekend di dicembre in alcune selezionate sale della città meneghina. Si comincia venerdì 11 al Colosseo, dove spicca alle ore 20 Suffragette di Sarah Gavron, con Carey Muligan e Meryl Streep. In programma anche l'ultimo titolo con Maggie Smith, The Lady in the Van di Nicholas Hitner, sabato 12, alle 19.30 all'Arcobaleno. Domenica 13 doppia proiezione: alle 15.30, all'Apollo ci sarà il vincitore del festival, Keeper di Guillaume Senez, e alle 18 al Beltrade sarà la volta di Cemetery of Splendour di Apichatpong Weerasethakul. Per tutti i cinefili non ancora dipendenti da Netflix sarà inoltre possibile acquistare una Cinecard per 4 ingressi, a € 16.

Venerdì 11, Sabato 12 e Domenica 13.

Crediti


Testo Giorgia Baschirotto + Eloisa Reverie Vezzosi
Foto via Pinterest

Tagged:
cinema
film festival
weekend
The Wall
milano
dude
festa
eloisa reverie vezzosi
weekend a milano