iceberg presenta il suo nuovo autunno/inverno 15

Le Polaroid di Olivier Zahm formano un'ideale galleria d'arte.

di Eloisa Reverie Vezzosi
|
09 luglio 2015, 4:10pm

Iceberg festeggia i suoi 40 anni col suo progetto Downtown Gallery giunto alla seconda edizione. E Olivier Zahm, fondatore e direttore di Purple Magazine, firma ancora una volta la campagna del brand. Con le sue inconfondibili Polaroid, Zahm continua e rinnova il dialogo creativo tra Iceberg e il mondo della cultura e dell'arte, iniziato con l'iconica campagna "I Contemporanei" di Oliviero Toscani negli anni Ottanta.

Sullo sfondo di Parigi, le case e gli studi, compaiono personaggi celebri, primo fra tutti Jean-Charles de Castelbajac, fondatore di Iceberg a metà degli anni '70, nella sua casa-museo. Insieme a lui, la dj londinese Mary Charteris, l'artista parigino André Saraiva, la modella e attrice inglese Lily McMenamy, l'attrice e regista francese Joana Preiss, l'artista cinese Yi Zhou, il designer Alessandro Dell'Acqua. Indossano e interpretano le grafiche e i colori delle maglie Iceberg a/i 2015/16 ispirate ai primi lavori di Castelbajac e al design di Memphis. E ogni Polaroid diventa pezzo d'artista.

Crediti


Testo Eloisa Reverie Vezzosi
Foto Olivier Zahm, Gianni Oprandi
Direzione artistica Olivier Zahm, Gianni Oprandi
Moda Caroline Gaimari
Video Julien Carlier
Trucco e capelli Sergio Corvacho

Tagged:
parigi
Polaroid
Μόδα
Olivier Zahm
Iceberg
autunno/inverno 15