vi presentiamo i 26 semifinalisti del lvmh young fashion designer prize 2015

Tra i talenti in gara anche il nostro Arthur Arbesser, viennese a Milano di cui siamo entusiasti.

di Gloria Maria Cappelletti
|
21 febbraio 2015, 11:40am

La multinazionale Louis Vuitton Moët Hennessy ha lanciato nel Novembre 2013 il primo LVMH Young Fashion Designer Prize, un concorso ideato per supportare i giovani talenti nel mondo della moda. Siamo quindi alla seconda edizione del premio, ancora organizzato da Delphine Arnault, figlia del patron del gruppo, ed il vincitore di quest'anno verra' annunciato a fine Maggio. 

Moltissimi i fashion designer, under 40 e provenienti da tutto il mondo, che si sono iscritti nella speranza di far conoscere il proprio brand al team di esperti di LVMH e aggiudicarsi il premio di 300.000 euro. La super giuria che valutera' una shortlist di 8 designers, ed eleggerà il nuovo talento, e' composta dai nove direttori creativi dei brand che fanno a capo al gruppo, Nicolas Ghesquière (Louis Vuitton), Marc Jacobs (Marc Jacobs), Raf Simons (Dior), Riccardo Tisci (Givenchy), Jonathan Anderson (Loewe), Karl Lagerfeld (Fendi), Phoebe Philo (Céline) ed infine Humberto Leon e Carol Lim (Kenzo).

Finalmente sono stati annunciati i 26 semifinalisti di questa edizione 2015, tra cui l'italiano Arthur Arbesser (non esattamente, Arthur e' Austriaco, ma lui ormai si sente Italiano, e noi a Milano lo abbiamo adottato appassionatamente), se non lo conoscete bene ecco qui il link all'intervista che gli abbiamo recentemente fatto. Ecco a voi la lista completa dei designers semifinalisti e link utili per vedere il loro lavoro:

Agi and Sam, by Agi Mdumulla and Sam Cotton, Menswear, Londra,

Andrea Jiapei Li, by Andrea Jiaipei Li, Womenswear, New York

Anton Belinskiy, by Anton Belinskiy, Womenswear, Kiev

Arthur Arbesser, by Arthur Arbesser, Womenswear, Milano

Astrid Andersen, by Astrid Andersen, Menswear, Londra

Baja East, by Scott Studenberg and John Targon, "ambisexual" fashion, New York

Coperni Femme, by Sebastien Meyer and Arnaud Vaillant, Womenswear, Parigi

Craig Green, by Craig Green, Menswear, Londra

Devon Halfnight LeFlufy, by Devon Halfnight LeFlufy, Menswear, New York

Faustine Steinmetz, by Faustine Steinmetz, Womenswear, Londra

Huishan Zhang, by Huishan Zhang, Womenswear, Londra

Jacquemus, by Simon Porte Jacquemus, Womenswear, Parigi

Jourden, by Anais Mak and Benny Woo, Womenswear, Parigi e Londra

Koché, by Christelle Kocher, Womenswear, Parigi

Marques Almeida, by Marta Marques and Paulo Almeida, Womenswear, Londra

Nabil Nayal by Nabil El-Nayal, Womenswear, Londra

Nasir Mazhar by Nasir Mazhar, Menswear-Womenswear, Londra

Off-White c/o Virgil Abloh, by Virgil Abloh, Menswear - Womenswear, Parigi

Orley, by Alex Orley, Matthew Orley and Samantha Orley, Menswear - Womenswear, New York

Ryan Lo by Ryan Lo, Womenswear, Londra

Ryan Roche by Ryan Roche, Womenswear, New York

Sankuanz by Zhe Shangguan, Menswear, London

Vetements, by Demna Gvasali, Womenswear, Parigi

WrittenAfterwards by Yoshikazu Yamagata, Unisex fashion, Tokyo

Xiao Li by Xiao Li, Womenswear, Londra

Ximon Lee by Ximon Lee, Menswear, New York.

lvmhprize.com

Crediti


Testo Gloria Maria Cappelletti

Tagged:
Karl Lagerfeld
marc jacobs
Μόδα
LVMH
Phoebe Philo
Raf Simons
Astrid Andersen
Marques Almeida
Jacquemus
Riccardo Tisci
agi & sam
craig green
jonathan anderson
lvmh prize
devon halfnight leflufy
arthur arbesser
anton belinskiy
humberto leon e carol lim
louis vuitton moët hennessy
lvmh young fashion designer prize 2015
ryan roche