David Lynch sta lavorando a una serie tv per Netflix, e finalmente c'è qualche spoiler

Rumor, indiscrezioni, dettagli e spoiler: tutto quello che sappiamo sul nuovo lavoro di Lynch lo trovate qui.

di Douglas Greenwood; traduzione di Benedetta Pini
|
01 dicembre 2020, 1:46pm

Still da Twin Peaks

Netflix è ormai diventato il creatore di sogni della nostra epoca. Quest’anno, con le sale cinematografiche chiuse e le produzioni bloccate, ha saputo dare una piattaforma a tutti quei registi e quelle registe che si sono trovati con un film pronto senza sapere come farlo circolare, ma ha anche continuato a finanziare progetti indipendenti in cui nessuno credeva, come Roma di Alfonso Cuarón, arrivato direttamente agli Oscar, Sto pensando di finirla qui di Charlie Kaufman, o Mank di Fincher, in arrivo su Netflix il 4 dicembre.

Colmare questo vuoto diventato voragine durante la pandemia è stata una mossa astuta da parte della piattaforma, che ha tuttavia spesso generato aspettative che non corrispondevano alla realtà. Ma era solo questione di tempo prima che anche l’americanissimo David Lynch—curioso di ogni novità dell’ecosistema mediale della nostra epoca e di recente approdato anche su YouTube con un canale assurdamente geniale—decidesse di sperimentare con le possibilità offerte dal sistema Netflix e svoltarci così questo 2020 così deprimente.

Lo abbiamo saputo da una newsletter cinematografica di Los Angeles, la Production Weekly, che ha annunciato en passant l'arrivo del suo nuovo progetto: una miniserie chiamata Wisteria. Sì, lo sappiamo, la vostra testa in questo momento sta esplodendo di domande. Ecco quindi una rapida carrellata di tutti i dettagli che abbiamo finora.

La nuova serie tv di David Lynch era probabilmente già in programma

Da qualche mese, direttamente dal suo ufficio-studio-casa, Lynch condivide le sue riflessioni dall’isolamento nella serie YouTube What’s David Up To?. Di giorno in giorno lo vediamo mentre cerca di godersi questo periodo nel migliore del modi, nonostante l’incertezza totale su qualunque ipotesi futura.

Ed è proprio in uno di questi video che Lynch ha dichiarato di aver avuto l’idea per un nuovo progetto che avrebbe voluto realizzare al più presto, se solo non fosse stato chiuso in casa… Potrebbe essere che parlasse di Wisteria? Potrebbe.

Non sappiamo di cosa parlerà Wisteria, ma va bene così

Anche se la trama di Wisteria è ancora avvolta da una fumosa e impenetrabile coltre, probabilmente non fa nessuna differenza, dato che Wisteria è pur sempre un progetto di Lynch.

Pensateci un po’ su: anche dopo averla vista, sapreste mai descrivere la trama di Twin Peaks 3 - Il ritorno? Ecco, appunto. Si sa, Lynch è noto per non dire mai assolutamente niente sui suoi film e le sue serie, né prima né dopo la loro uscita. Se avete ipotesi, scriveteci in DM.

La producer di Wisteria sarà la stessa di Twin Peaks

Chi spera che Wisteria porti avanti l’eredità inquietante di Twin Peaks, potrebbe venire accontentato. L’unica persona al momento confermata per unirsi a David sul set della serie è la sua compagna di lunga data, Sabrina S. Sutherland.

Dopo essersi incontrati per la prima volta sul set di Twin Peaks, in cui lei rivestiva il ruolo di coordinatrice di produzione, i due non hanno più smesso di lavorare insieme. Sabrina ha supervisionato progetti successivi come Inland Empire e il suo reboot televisivo del 2017; Wisteria sarà la loro prossima collaborazione.

La nuova serie sarà girata a Los Angeles

L’annuncio rivela anche dove sarà girata: Los Angeles, come gran parte del lavoro di Lynch. Anche se probabilmente gli esterni saranno settati altrove, gli interni di Wisteria saranno girati nei Calvert Studios. Un terreno familiare per il regista, dove nel 2017 aveva già girato l’ultima stagione di Twin Peaks.

C’è anche una data d’inizio delle riprese!

Secondo alcune voci, le riprese sarebbero dovute iniziare all’inizio di quest’anno, ma la data ufficiale sembra essere maggio 2021. Il che significa che abbiamo ancora qualche mese per ottenere altre informazioni, anche solo frammenti di pettegolezzi da dietro le quinte, per farci un’idea vaga di chi potrebbe apparire nel cast. Dita incrociate.

Ma quindi, quando uscirà?

È troppo presto per dire quando Wisteria sarà finalmente disponibile su Netflix, ma sappiamo che la piattaforma streaming non mancherà di fare un lancio in pompa magna. Le serie tv richiedono tempo, ma spesso vengono trasmesse anche prima che siano terminate del tutto.

Quindi, se Lynch riesce e portarsi un po’ avanti, potremmo vedere Wisteria anche prima del previsto, magari entro la fine del 2021. Forse forse, considerando quanto sono cinefili e amanti del grande schermo i fan di Lynch, Wisteria potrebbe persino venire proiettata anche al cinema.

Segui i-D su Instagram e Facebook

Leggi anche:

Tagged:
cinema
Netflix
DAVID LYNCH
Twin Peaks
serie tv