baron magazine has been changing our consumption of porn since 2012

We met Robert Henry Rubin, the co-editor of NIGHT magazine in New York since 1978 and the co-guest editor of Baron #3 to chat about Mother Teresa, celibacy and the differences between fashion and porn.

|
Oct 22 2014, 3:55pm

Images courtesy Baron Magazine

Baron Magazine, la creazione di Jonathan Baron e Matthew Holroyd, offre la possibilità ad alcuni dei migliori talenti creativi in circolazione di mostrarci cosa li eccita. Per il secondo numero il fotografo Tyrone Lebon ha preso le redini del magazine, esplorando l'evoluzione della sessualità nell'immagine della società di oggi basata sulla (più che) condivisione. Un numero non facile da replicare, ma Baron #3 è qui ed è il loro miglior numero di sempre. The Future of Sex Issue si interroga su come la tecnologia stia influenzando la nostra esperienza sessuale, nel modo più esteticamente piacevole possibile. La lista dei collaboratori è grandiosa, con artisti del calibro di Harley Weir, Brett Emerson, Lena C. Emery e Bloomers/Schumm.

Come uomo guidato da insegnamenti buddisti e contemplatore dell'astinenza, come sei capitato a lavorare come guest-editor per The Future of Sex Issue di Baron?
È successo per caso, come capita nella maggior parte delle cose nella vita, sessuali o non

Puoi dirmi cos'hai fatto per Baron #3?
Ho aggiunto glitter al glam.

Hai felicemente ammesso di non essere appassionato di erotismo. Riesci comunque a relazionarti con Baron?
Anche Madre Teresa e Mahatma Gandhi a volte hanno fatto la doccia. Anche se non insieme probabilmente.

Quali ricerche hai fatto prima di avventurarti nella scrittura per The Future Of Sex?
Ho letto articoli e libri sul sesso e sul futuro. Ho guardato video di persone senza vestiti mentre parlavano di sesso e video di persone con indosso vestiti mentre parlavano del futuro. Ho contattato scienziati, psicologi, insegnanti, teologi e cosiddetti esperti di sesso e del futuro, e ho chiesto loro di rispondere ad un questionario. Ho persino contattato Stephen Hawking, ma si è rifiutato di compilarlo. E, da tutte le mie ricerche, tutto ciò che ho imparato è che non ho imparato niente che non avessi imparato prima. Ha rivendicato la mia paura per l'ignoto e per le MST.

In che maniera Baron cambia il modo in cui comsumiamo l'erotismo?
Non esistono magazine come Baron. Baron pubblicizza l'indigestione erotica. L'indigestione è il risultato del sovreccitamento. Baron sovreccita i suoi lettori.

Puoi definire cos'è per te il sesso? E il desiderio?
Per citare erroneamente Mae West, "Il sesso è emozione in movimento." E per citare correttamente Prince Stanislas Klossowski de Rola, dall'intervista che ho fatto con Stash per Baron, "Il desiderio è la causa principale della legge di attrazione. Senza Desiderio non può esistere la manifestazione."

Baron è porno o arte?
Non c'è differenza. Proprio come un'eiaculazione, il porno o l'arte stanno negli occhi di chi guarda.

Pensi che la moda si stia trasformando in porno?
Questo è un insulto al porno. La moda è un qualcosa di esteriore. Il porno è interno. La moda indossa un preservativo mentre il porno cavalca senza sella.

baronmagazine.co.uk

Credits


Text Rosie Ellis
Images courtesy Baron Magazine