Pubblicità

in anteprima a milano il documentario su alexander mcqueen

Con la proiezione di "McQueen" si aprirà la quinta edizione del Fashion Film Festival Milano. Ma gli eventi da seguire sono mille altri, e qui trovi il programma completo.

|
set 6 2018, 10:30am
Pubblicità

Solo cinque anni fa, grazie alle energie di Constanza Cavalli Etro, nasceva a Milano il primo fashion film festival italiano. Spesso tacciato di essere elitario ed esclusivo, il mondo della moda si rivela in questa iniziativa tutto l'opposto: come ci raccontava Constanza stessa, il Fashion Film Festival Milano vuole essere "un evento gratuito, di qualità e democratico." Nel nome dell'apertura e dell’inclusività (come dimostra il bando di partecipazione), il FFF accosta ai lavori dei grandi brand le opere di artisti emergenti, perché "la parte più importante sono i giovani." E come darle torto? A sostegno delle sue parole c'è il manifesto dell'evento, sottoforma di video. Diretto dal collettivo Malaka, il corto Golden Rules For a Perfect Fashion Film gioca con il mondo della moda con ironia e leggerezza, invitando tutti a prendersi un po’ meno sul serio.

Il titolo di punta di quest’anno è McQueen, il documentario sulla vita di uno degli stilisti più rivoluzionari di sempre, restituito in tutto il suo genio tramite un lavoro di montaggio di video amatoriali, filmati inediti o privati e materiale d’archivio. L'hype per la pellicola generato dal primo trailer è stato notevole, il secondo (in full-length) ha fatto il resto, e ora non stiamo più nella pelle. Girato da Ian Bonhôte e Peter Ettedgui a soli otto anni dalla scomparsa di McQueen, il documentario verrà presentato in anteprima nazionale durante la serata di apertura del festival, giovedì 20 settembre, per poi approdare nelle sale italiane solo nel 2019.

Pubblicità

Dopo questo grande inizio, il Fashion Film Festival Milano 2018 proseguirà alla grande fino a martedì 25 settembre con un programma davvero notevole. I temi centrali di questa edizione saranno il progetto FFFMilanoForWomen, che per il secondo anno di fila darà voce al talento delle donne nella moda, nel cinema e nell’arte, e il nuovo FFFMilanoForGreen, iniziativa che vuole invece sottolineare il valore del sostenibile nell'industria della moda. A questo proposito, River Blue di Mark Angelo può essere considerato il film simbolo del festival: un viaggio alla scoperta del lato oscuro della filiera produttiva, per riflettere sui danni che provoca al nostro pianeta e infondere speranza nella possibilità di un futuro sostenibile.

Ci vediamo lì, allora?

Qui trovi il programma completo, con tutti i talk, eventi e proiezioni a cui consigliamo spassionatamente di partecipare.

Il Fashion Film Festival Milano si terrà dal 20 al 25 settembre 2018 presso l'Anteo Palazzo del Cinema. L'entrata è gratuita.


Segui i-D su Instagram e Facebook.

Nell'attesa che si aprano le danze del Fashion Film Festival Milano, dai un'occhiata anche a:

more from i-D