Pubblicità

la regina elisabetta ha partecipato alla fashion week (sul serio)

Sembra l'inizio di una barzelletta, ma ieri Sua Maestà era davvero in prima fila a una sfilata.

|
feb 21 2018, 11:39am

Fotografia di Susie Lau

Per quanto possa sembrare assurdo, Sua Maestà La Regina Elisabetta ha partecipato alla London Fashion Week. Dopo aver affidato la corona allo chauffeur e aver tirato fuori uno dei suoi magnifici tailleur color pastello, la Queen più Queen del globo terraqueo si è elegantemente seduta accanto ad Anna Wintour, altra indiscussa queen (solo nell'industria della moda, però).

Pubblicità

La sfilata in questione era quella di Richard Quinn, al termine della quale Her Majesty ha onorato il designer del riconoscimento nuovo di zecca Queen Elizabeth II Award for British Design. Vista la presenza di un'ospite reale, la collezione di Quinn ha richiamato il guardaroba della Regina in più punti. Purtroppo tra questi punti non sono rientrati cappelli di grandi dimensioni , né uno stuolo di Corgi ha trotterellato lungo il catwalk. Che è anche una scelta okay, perché posso dire per esperienza che i cani in passerella sono l'esatto opposto della soave eleganza che più si addice a una regina.

Le stampe a fiori degli abiti di Richard Quinn sembrava volessero invece fare l'occhiolino alla celebre collezione di sciarpe di seta della Regina Elisabetta. Nello specifico, al termine dello show lo stilista ha dichiarato di essersi ispirato a Balmoral (situato in Scozia, si tratta di un castello solitamente usato dalla Royal Family durante le vacanze). A noi ha ricordato in particolare la parte in cui Sua Maestà viaggia per le colline scozzesi a bordo di una carrozza riscaldata, magari mentre si copre elegantemente i capelli con un foulard pregiato.

Sorprendentemente, questa non è la prima incursione dell'Elisabetta britannica nel mondo dell'alta moda. Proprio pochi giorni fa ha invitato nella sua umile dimora di Buckingham uno sciame di personalità appartenenti all'industria, tra cui Ashley Williams, Adwoa Aboah e Naomi Campbell. Dobbiamo ammetterlo: che la Regina Elisabetta non sia una nonna comune è cosa ben nota a chiunque, ma questo suo debole per fashion e affini ci ha lasciato a bocca aperta.

La sua apparizione alla LFW arriva poche settimane dopo la comparsata di Meghan Markle e del principe Harry durante un programma radiofonico dell'emittente inglese Reprezent, ennesimo tentativo della coppia di riportare l'attenzione pubblica sulla famiglia reale. La domanda che ci poniamo ora è quindi piuttosto ovvia: chi sarà il prossimo membro della House of Windsor a onorarci della sua presenza durante un evento legato al mondo pop? Forse il Principe Carlo duetterà con Kanye? O William aprirà un suo account Instagram? Chi lo sa.

Fotografia di Susie Lau
Fotografia di Susie Lau

Ah, di Richard Quinn abbiamo già parlato qui. Visto che i suoi abiti piacciono anche alla Queen, forse meglio dare un'occhiata.

Ovviamente ad andare per primi in fibrillazione alla notizia della Regina Elisabetta in first row sono stati i nostri colleghi di i-D UK.

more from i-D