Pubblicità

nove dei migliori film horror degli ultimi dieci anni secondo reddit

Di quelli che fanno davvero, davvero paura (o almeno così dicono su reddit).

|
giu 27 2018, 3:26pm

Screenshot dal film Hereditary

reddit è una fonte inesauribile di contenuti incredibili. Spesso lo usiamo per trovare news e meme che descrivono alla perfezione qualunque cosa, compresa la sensazione che provi quando ti chiedono di sorridere. Scavando in profondità però, non è poi così difficile trovarsi a discutere sui pro e contro di lavorare in un cimitero con alloggio in loco.

Pubblicità

Se l’idea vi alletta, Dreadit, la sezione di reddit dedicata ai film horror, è esattamente quello che stavate cercando. La buona notizia è che, oltre a fornire spunti interessanti sulle opportunità di carriera nel settore, Dreadit offre una bella lista dei film più spaventosi dell’ultimo decennio.

La classifica è il risultato del voto democratico della community e si basa sul tradizionale metodo reddit. Sebbene soggetta a continui cambiamenti dovuti all’intervento dei redditors, possiamo affermare con una certa sicurezza che la lista attuale è degna dei vostri peggiori incubi. Un po’ perché dormire non ci piace, un po’ perché con questo caldo è difficile prendere sonno, abbiamo deciso di guardarceli tutti per voi. Ecco la nostra analisi.

1. Quella casa nel bosco, 2012

Di cosa parla: Quella casa nel bosco è una commedia horror, che potrebbe sembrare un ossimoro ma non lo è. Del resto, non c’è momento migliore per strappare una fragorosa risata al pubblico di quando tutti sono paralizzati dalla paura; contemporaneamente, è un modo originale per rimettere in discussione le convenzioni di questo genere cinematografico, unendo elementi horror tradizionali a una forte ironia sugli stereotipi che lo caratterizzano. La trama ruota attorno a una misteriosa casa nel bosco in cui cinque amici decidono di passare il weekend. All’insaputa dei protagonisti, però, due scienziati stanno manipolando la situazione da dietro le quinte. La pellicola è diretta da Drew Goddard e prodotta da Joss Whedon, che hanno già lavorato insieme alla serie Buffy, l’ammazzavampiri. Sembra che per scrivere il copione i due si siano rinchiusi in una stanza d’albergo per tre giorni. Ecco spiegata, forse, l’ossessione per la casa isolata.
Cosa dice reddit: “É lo Scream di questo decennio.”
Cosa dice Rotten Tomatoes: 92%

2. Hereditary—Le Radici Del Male, 2018

Di cosa parla: Se ancora non avete sentito parlare di Hereditary - Le radici del male, preparatevi a tremare, perché lo vedrete in tutta la città, in tutti i cinema e nei vostri peggiori incubi. Per prepararvi, una buona idea potrebbe essere quella di leggervi la nostra intervista con il suo regista Ari Aster, in cui ci ha spiegato com’è riuscito a rendere questo film così agghiacciante. La complessità di Hereditary rende molto difficile raccontarlo, ma ci proviamo comunque. Potremmo definirlo un horror soprannaturale in cui Toni Collette interpreta il ruolo di un’artista miniaturista di nome Annie, e riassumerne la trama come una storia di segreti di famiglia, traumi, lutti e di un destino infernale a cui è impossibile sottrarsi. Di certo non è il film giusto da guardare se le vostre otto ore di sonno quotidiane vi sono indispensabili.
Cosa dice reddit: "Sembra una stronzata perché è appena uscito, ma per me Hereditary è il migliore film horror del decennio."
Cosa dice Rotten Tomatoes: 90%

3. L'evocazione, 2013

Di cosa parla: Una coppia e le loro cinque figlie si trasferiscono in una fattoria dismessa di Rhode Island, ma intorno a loro cominciano ad accadere cose strane. Il primo di questi bizzarri indizi ce lo dà il cane, che si rifiuta fin da subito di entrare in casa e morirà poco dopo (lacrimuccia in arrivo). Tutto quello che segue è un mix incredibile di grandi classici dell’horror, tra streghe, assassini ed esorcismi, il quadretto di famiglia che tutti vorremmo appendere in salotto è presto fatto.
Cosa dice reddit: “Era una delle prime volte che mi capitava ma, una volta uscito dal cinema, ho pensato che non avrei mai più voluto rivedere questo film. E non perché non fosse un bel film, perché è strepitoso, ma piuttosto a causa di quel senso di sconforto e terrore che ho provato per tutta la durata della proiezione. Ci ho pensato su per un paio di settimane e poi ho cambiato idea, lo rivedrei di sicuro.”
Cosa dice Rotten Tomatoes: 86%

4. Green Room, 2016

Pubblicità

Di cosa parla: Le green room, o “stanze verdi” in italiano, sono un posto già abbastanza terrificante di per sé, dove artisti e attori in preda a crisi di nervi aspettano di salire sul palco prima di entrare in scena. Ma se a questo aggiungi una band punk tenuta in ostaggio proprio all’interno di questi luoghi poco felici, be’, il tutto si fa decisamente drammatico; Imogen Poots, Patrick Stewart e altri tre ragazzi sono a bere in un locale di neonazisti quando assistono all’omicidio di una ragazza per mano di uno skinhead e vengono quindi sbattuti in una green room. Se per assurdo sentiste la necessità di un altro buon motivo per rifiutarvi di entrare in un locale neonazi, eccovi serviti.
Cosa dice reddit: “Uno dei migliori film del decennio, in assoluto.”
Cosa dice Rotten Tomatoes: 90%

5. The Witch, 2015

Di cosa parla: The Witch è un film del 2015, spesso scritto The VVitch. Ambientato nel New England nel 1630, racconta la storia di una famiglia di puritani allontanata dalla comunità ed esiliata nei pressi di un bosco. I seguaci del puritanesimo sono estremisti cristiani con la missione di purificare la Chiesa D’Inghilterra dal cattolicesimo. Gli stessi che hanno tentato di eliminare il Natale, per capirci. Quando uno dei bambini viene rapito da una strega, i sospetti ricadono subito sulla sorella più grande. Più che un horror fine a se stesso, è un film intelligente che tratta la condizione femminile e illustra con quanta crudeltà in passato le donne venissero demonizzate per ogni minima diversità. Di un’attualità spaventosa anche oggi.
Cosa dice reddit: “Un film crudele e con un crescendo lento. Sono stato stupido e sono andato in campeggio dopo averlo visto.”
Cosa dice Rotten Tomatoes: 91%

6. La Presenza del Diavolo, 2016

Di cosa parla: Ecco un film sudcoreano che ha tutte le carte in regola per fare gelare il sangue anche ai più temerari di noi. Gli elementi sembrano esserci tutti anche sulla carta: un villaggio sperduto in collina, l’arrivo di uno straniero misterioso, la diffusione improvvisa di una strana malattia, uno sciamano, un esorcismo, il sacrificio di tantissimi polli innocenti. Presentato al festival di Cannes del 2016, fa parte di quella serie di film coreani che, secondo Vulture, a confronto hanno fatto sembrare “il cinema americano goffo e privo di immaginazione.”
Cosa dice reddit: “È un giallo/horror ricco di simbolismi e tematiche nascoste che vengono spiegate nei dettagli su internet.”
Cosa dice Rotten Tomatoes: 99%

7. Lasciami Entrare, 2008

Di cosa parla: Avete presente il classico film adolescenziale dove il 12enne sfigato fa amicizia con la ragazzina appena arrivata in città? Ecco, ora immaginatevi la scena all’interno di un’ambientazione innevata come quella scandinava, aggiungete qualche effetto sonoro e completate il tutto con un’insaziabile sete di sangue. Questo è Lasciami entrare. Il film svedese è ispirato dall’omonimo romanzo del 2004 di John Ajvide Lindqvist, e sebbene anche Hollywood ne abbia fatto un remake con Chloë Grace Moretz ( Blood story, 2010), questa è sicuramente la versione migliore, come tutti gli originali. A metà tra una storia d’amore e un horror, è la scoperta di una relazione nascente ma anche un racconto tremendo che non vi farà chiudere occhio.
Cosa dice reddit: "Di sicuro il migliore film di vampiri dopo Intervista col vampiro."
Cosa dice Rotten Tomatoes: 98%

Ok, disclaimer: i prossimi titoli non erano esattamente all’ottavo e nono posto, ma ci piacevano così tanto che abbiamo deciso di includerli lo stesso.

Pubblicità

The Guest, 2014

Di cosa parla: Protagonista di questa storia è un soldato americano, di nome David che si fa ospitare da una famiglia raccontando di essere grande amico del figlio morto nella guerra in Afghanistan. Improvvisamente, però, una serie di omicidi insospettiscono la figlia Anna. Al primo fatto poco chiaro si susseguono poi una trafila di elementi inattesi che fanno il successo di questa pellicola, acclamata in egual misura da critica e pubblico di cui AV Film ha detto: “Il divertimento stupido non è mai stato realizzato così bene.” Non sappiamo se sia un complimento mascherato da insulto o viceversa, ma in qualche modo resta pur sempre un complimento..
Cosa dice reddit: “Non un horror nel senso tradizionale del termine, ma mi ha inquietato dall’inizio alla fine.”
Cosa dice Rotten Tomatoes: 89%

We Are Still Here, 2015

Di cosa parla: La locandina di We are still here ricorda vagamente L’urlo di Munch; in un certo senso l’associazione è veramente azzeccata. Il film si svolge nella più classica delle ambientazioni horror: una casa infestata. Quando Bobby, il figlio di Anne e Paul, muore in un incidente stradale, i due si trasferiscono in una nuova casa (in realtà molto vecchia) nel New England. La saggia vicina di casa Cat suggerisce loro di andarsene perché, spiega, non solo la casa era stata originariamente una casa funeraria nel 1800, ma dentro la famiglia Dagmar ci vendeva i cadaveri illegalmente, così, per arrotondare un po’. Ovviamente Anne e Paul ignorano Cat, perché nessuno ascolta i consigli intelligenti nei film horror. E per fortuna. Altrimenti non avremmo assistito allo spettacolo terrificante che segue.
Cosa dice reddit: "Il solo titolo mi mette i brividi."
Cosa dice Rotten Tomatoes: 95%

Pubblicità

Segui i-D su Instagram e Facebook.

Se nove horror non fossero abbastanza, qui ne trovi altri. Bonus: sono tutti su Netflix.

Questo articolo è originariamente apparso su i-D UK.

more from i-D